giovedì 22 febbraio 2018

GLI APPUNTI


Il Presidente Trump ha incontrato un gruppo di ragazzi e genitori della scuola di Parkland tutti alla ricerca di qualche provvedimento avverso alla troppo libera circolazione delle armi. Per il suo generico impegno "ce ne occuperemo" e per la scioccante proposta di armare gli insegnanti si era preparato un foglietto di appunti.
Sarebbe stato interessante poterli leggere.

mercoledì 21 febbraio 2018

IL DEBITO DROGATO


Nella continua campagna elettorale, che identifica l'unico modo italiano per parlare di politica, siamo adesso nella fase di chi la spara più grossa. Nella più grossa consapevolezza della maggior parte della classe politica che non si sarà puniti nè per le promesse non mantenute nè per i guai prodotti da quelle mantenute.

martedì 20 febbraio 2018

E' VOSTRO QUESTO ?


Alla "Munich Security Conferenze"  Netanyahu  accusa Teheran di  continue provocazioni per scatenare un conflitto armato teso alla distruzione di Israele. Un po' come Powell e la (finta) famosa provetta di antrace sventola come prova un pezzo del drone iraniano sconfinato e prontamente abbattuto dalla contraerea israeliana. Altri e più concreti tuttavia i pericoli dell'innesco irreversibile di un conflitto da cui sicuramente usciremmo tutti perdenti.
(cartoonmovement)

lunedì 19 febbraio 2018

ARMARE GLI INSEGNANTI ?


Le proteste di chi vorrebbe limitare la libera circolazione delle armi vengono purtroppo sovrastate da chi ritiene che il diritto sancito dal secondo emendamento della Costituzione americana sia sacrosanto anche in funzione della sicurezza dei cittadini. E dopo l'ennesima strage scolastica qualcuno propone addirittura di armare gli insegnanti! Non so se questo migliorerebbe la sicurezza, il profitto senza dubbio.
(CARTOONMOVEMENT)

domenica 18 febbraio 2018

L'INDI..,PENDENZA DELLA MAGISTRATURA


Dopo gli auspici della signora Merkel finalmente la magistratura turca libera il giornalista tedesco Youcel, incarcerato senza motivi ufficiali da più di un anno,  ma allo stesso tempo condanna sei tra giornalisti e accademici turchi all'ergastolo!.
(cartoonmovement)

sabato 17 febbraio 2018

IL SONDAGGIO


Da oggi è proibito pubblicare i sondaggi relativi alle prossime elezioni politiche.
Tutti quelli pubblicati fino a ieri denunciano il pericolo di finire in una secca governativa.
Il M5S tenterà di alleggerire la barca ma è difficile che ci riesca.

venerdì 16 febbraio 2018

INDOVINALA ...*


(*sarebbe GRILLO ma siamo in "par condicio")

Complice una sentenza cervellotica della Corte Costituzionale chiamata a riparare gli errori dell'"Italicum", che a sua volta avrebbe dovuto riparare gli errori del "Porcellum", dopo una gestazione che ha occupato praticamente tutta la legislatura, andremo alle urne con una legge che non solo non consentirà un minimo di scelta dei propri rappresentanti in Parlamento ma che, molto probabilmente, non consentirà la formazione di un governo stabile.
Previsto un alto astensionismo e una crescita delle schede bianche? Nessuna paura questo tipo di dissenso non incide minimamente nè sui rimborsi elettorali nè sul numero degli eletti (che si metteranno subito a studiare una nuova legge elettorale con immancabile latinorum, per tutta la nuova legislatura).